CORONAVIRUS COVID-19

La salute dei nostri clienti e del personale aziendale sono per noi la massima priorità: stiamo monitorando attentamente e continuamente la situazione legata alla diffusione del Coronavirus COVID-19. 

Cisalpina Tours è costantemente in contatto con le associazioni e gli operatori di settore per valutare l’evolversi della situazione: sarà nostra premura informarla tempestivamente su particolari misure adottate per la circolazione in Italia e all’estero, oltre che sulle politiche di riprotezione adottate dai vari vettori e player ferroviari.

I Business Travel Service Center di Cisalpina Tours sono operativi così come la nostra reperibilità del servizio Emergency Service H24 in modalità smart working per continuare a garantirle il miglior supporto possibile.

Suggeriamo alcuni link utili per essere costantemente aggiornati:

Vademecum dalla A alla Z di Cisalpina Tours per trasferte in sicurezza e serenità

Ripartiamo insieme!

Per permetterle di affrontare le trasferte di lavoro – Post COVID-19 – in totale sicurezza e tranquillità, abbiamo realizzato il Vademecum dalla A alla Z.
La guida completa, dalla A alla Z appunto, che raccoglie tutti gli input, le raccomandazioni e i diversi protocolli che i vari player della filiera hanno introdotto di recente.

Seguendo tutti i punti elencati nel documento avrà la garanzia di una trasferta di lavoro “seamless” nel pieno del comfort e in totale sicurezza.

Clicchi qui per maggiori informazioni e per scaricare il Vademecum dalla A alla Z di Cisalpina Tours.


White Paper: la Travel Policy con approfondimento “Annex COVID”

La Travel Policy è l’unico strumento che regola tutte le politiche dei viaggiatori in trasferta. La sua stesura è complessa e richiede un grande sforzo organizzativo.

La Travel Policy, infatti, dev’essere esaustiva, chiara e inequivocabile. Se questo è sempre valido, l’attuale situazione sanitaria che stiamo vivendo ha reso ancora più evidente la sua importanza e la necessità che sia sempre aggiornata e attuale per rispondere efficientemente alle specifiche esigenze di viaggio.

In questo contesto diventa fondamentale la consulenza esperta della Travel Management Company.

Nel nostro White Paper, realizzato in collaborazione con il Partner Nexi, troverà utili indicazioni, consigli e le testimonianze dirette di Travel Manager, che si occupano di pianificare e gestire i viaggi di lavoro nella propria azienda, per la stesura di un’efficiente ed efficace Travel Policy.

Per rispondere al profondo cambiamento che l’emergenza sanitaria ha generato nel mondo della Travel Industry, abbiamo realizzato un approfondimento specifico “Annex COVID” per aiutarla a pianificare ed affrontare nel migliore dei modi la sua trasferta di lavoro alla luce delle mutate condizioni di viaggio e ritrovare, così, la giusta “confidence” e la piena serenità. Clicchi sull’immagine per visionare il documento.


Regole di viaggio

Per noi di Cisalpina Tours il viaggio perfetto inizia sempre da una pianificazione accurata e prosegue con un servizio continuo a 360°.

In una parola “seamless” semplificazione per il travel manager e benessere per chi viaggia: questo è il nostro obiettivo.

E’ importante a tal fine, in particolar modo nell’attuale scenario sanitario, attenersi alle disposizioni emanate dagli organi preposti e operare semplici accorgimenti che abbiamo sintetizzato per lei in un unico documento contenente le regole di viaggio da verificare prima di iniziare la sua trasferta di lavoro per un’esperienza di viaggio confortevole e serena.


LATEST NEWS

L’Irlanda riapre ai viaggiatori europei 

L’Irlanda ha riaperto ai visitatori dell’Unione Europea, in possesso del certificato digitale Covid dell’Ue o di uno dei seguenti documenti:

– certificato di vaccinazione
– certificato di guarigione da Covid-19 negli ultimi 6 mesi
– risultato di test Rt-Pcr negativo effettuato entro 72 ore dall’arrivo

Per accedere al Paese è necessario compilare il modulo Passenger Locator Form (Plf) che sarà controllato prima della partenza per l’Irlanda dal vettore coinvolto.

All’arrivo in Irlanda, inoltre, vengono fatti controlli a campione per la verifica delle condizioni sopra citate.

La invitiamo a contattare il suo Team Cisalpina Tours di riferimento per ulteriori chiarimenti e/o approfondimenti in merito.


Malta: aggiornamento modalità d’ingresso 

A partire dal 14 luglio cambiano le modalità di ingresso a Malta.

A seguito dell’andamento della situazione sanitaria sull’Isola, il Ministero della Salute maltese ha stabilito che, a partire dal 14 luglio 2021, potranno recarsi a Malta esclusivamente i possessori di certificato EU COVID-19 che attesti il completamento, da almeno 14 giorni, del ciclo vaccinale contro il Corona virus.

Contrariamente alla normativa precedente non sarà più possibile, da tale data, accedere all’Arcipelago maltese esibendo il risultato negativo del test PCR.

Vietato l’ingresso ai minorenni non accompagnati. Se accompagnati dai genitori i bambini tra i 5 e i 12 anni dovranno mostrare un test PCR negativo svolto entro le 72 ore precedenti all’ingresso sul territorio maltese.

Sarà respinto l’ingresso alle persone che non sono in possesso di un certificato che attesti il completamento del ciclo vaccinale da almeno 14 giorni.

Si ricorda che ogni viaggiatore che accede a Malta via aereo/mare è tenuto a portare con sé un modulo di dichiarazione di viaggio e un modulo di localizzazione passeggeri, che deve essere consegnato alle Autorità maltesi all’arrivo sul territorio maltese.
Prima di partire, le raccomandiamo di consultare il sito dell’aeroporto di Malta

La invitiamo, inoltre, a contattare il suo Team Cisalpina Tours di riferimento per ulteriori chiarimenti e/o approfondimenti in merito.

Misure e iniziative in materia e prevenzione della diffusione del Coronavirus adottate dai nostri Partners

Iscriviti alla nostra newsletter

I nostri partner